Babilliria, portale di universi

Sezione: 

Babilliria, portale di universi  

Arturo Croci & Pier Paderni

... l'origine comunemente accettata di "Babele", o "Babilonia" deriverebbe dall'ebraico "balal" (confusione) ma secondo l'etimologia  classica il termine deriverebbe dalla lingua accadica "Bab-el" ovvero "porta di dio, del cielo, dell'universo"... qui viaggi, avventure, luoghi lontani, nomi soffiati nel passato dal vento, si icontrano come nubi in movimento tra testi, poesie, disegni, musica e inaspettate situazioni... poichè il termine "universo" non significa altro che "insieme di cose create"... da chi?...

b1

b2

b2

b3

b4

b4

b5

non si può essere logici riguardo all'estetica